BioAmp: una tecnologia rivoluzionaria

Il BioAmpTM è un nuovo sistema rivoluzionario per il trattamento delle acque reflue ora disponibile in tutte le affiliate europee. Il BioAmp è un sistema che rispetta l’ambiente, che risolve una vasta gamma di problemi legati alle acque reflue e che allo stesso tempo porta ad una considerevole riduzione dei costi.

BioAmp è un’unità compatta a fermentazione batterica, controllata da un computer, installata in loco per l’erogazione negli scarichi di una grande quantità di batteri attivi. I batteri lavorano nelle acque reflue riducendo grasso, grassi animali e accumuli d’olio ed eliminando gli odori. E’ ideale per l’utilizzo in pozzetti dei grassi, fosse settiche e trattamento liquami con un costo molto più basso di altri sistemi a base di batteri.
 

PRESENTIAMO...La nuova rivoluzionaria unità BioAmp

L’unità rivoluzionaria BioAmp

Il sistema BioAmp fornisce in scarichi, pozzetti dei grassi o sistemi di trattamento acque reflue 30.000 miliardi di batteri vivi (ceppi di pseudomonas e bacillus) ogni 24 ore con un costo che in proporzione è circa 1:10 rispetto alle polveri  o a formulazioni liquide con batteri disponibili sul mercato. Permette di risolvere i problemi legati alle acque reflue, con la certezza di conformità alle Direttive Europee e alla normativa locale. Il sistema ha l’approvazione della “US National Sanitation Foundation”.

Le autorità europee hanno introdotto delle norme severe sulla purezza delle acque reflue per gli impianti industriali e commerciali, comportando multe e sanzioni per chi non rispetta gli standard richiesti. Il BioAmp velocizza e amplifica la scomposizione dei rifiuti organici, inclusi BOD, TSS, ammoniaca e FOG solubili; agisce sulle acque reflue inquinate portandole ad un livello accettabile per gli istituti di controllo ambientale e per gli operatori di trattamento acque.

Il BioAmp è una tecnologia esclusiva che può far risparmiare migliaia di euro l’anno riducendo sanzioni, multe e costi per l’energia. Siccome il sistema viene fornito e mantenuto secondo un servizio mensile, non è richiesto un investimento iniziale per l’attrezzatura. In genere può essere collegato al sistema di scarico esistente senza la necessità di effettuare modifiche.

Molte aziende, sia grandi che piccole, stanno già beneficiando del BioAmp, tra cui aziende di produzione, lavorazione alimenti, hotel, ristoranti, ospedali, autorità locali, aziende pubbliche e miniere.

Per citare qualche esempio una società di lavorazione alimenti nelle Filippine sta risparmiando circa  € 20.000/anno in multe per la riduzione dei cattivi odori, una società di telecomunicazioni in Irlanda ha ridotto le spese per le acque reflue di circa € 40.000, e un’azienda alimentare in Danimarca ha risparmiato circa € 25.000 sui costi per gli scarichi.

Il BioAmp converte il  BOD (Biological Oxygen Demand) in CO2 e H2O e riduce la quantità di liquame da smaltire. Riduce il consumo di energia, l’uso dell’acqua e sostituisce prodotti potenzialmente nocivi: in questo modo costituisce una parte importante nel programma di miglioramento dell’ambiente. Il suo utilizzo può anche aiutare le aziende ad ottenere la certificazione ISO 14.000.

Il BioAmp produce un effetto immediato e quantificabile, non necessita di grandi investimenti e riduce i costi in modo considerevole.

 

Copyright ©2011 NCH Europa. Tutti i diritti riservati. Studiato da Expert-IT.

BioAmp